Programmare il futuro coniugando l'innovazione

19 Settembre 2019 — 20 Settembre 2019

Il futuro SSN sarà diverso dall’attuale.
La variazione dell’epidemiologia, l’invecchiamento della popolazione, la valanga dell’innovazione terapeutica e diagnostica sia farmacologica che tecnologica, ed il loro impatto sul sistema sanitario e sociale implica l’obbligo di una rivisitazione dei processi di programmazione e di governo.

La richiesta di autonomia regionale differenziata, dalla revisione della politica del farmaco a partire dall’accesso al mercato, da un accesso governato per i dispositivi medici e della tecnologia, dalla necessità di una trasformazione del mondo del lavoro socio-sanitario, di una trasformazione dell’aziendalizzazione ad un riesame del fenomeno della mobilità interregionale, lo Stato e le Regioni saranno chiamati a riformulare il governo del sistema con l’apporto di tutti gli attori, i cittadini in primis, gli operatori e le aziende del settore.

Non ultima la necessità di un governo del secondo pilastro tra controllo del fenomeno dei fondi integrativi alla trasparenza delle offerte assicurative in essere e future.

Il governo nascente in alcuni punti ribadisce l’importanza della salvaguardia del nostro SSN, l’attenzione a famiglie e disabili, la prevenzione anche sui posti di lavoro e il completamento bilanciato del percorso dell’autonomia differenziata, ma rimane incerto come sostenere economicamente e con maggiori fondi il sistema stesso e come realmente articolare le promesse alla base dell’accordo politico in atto.

La sfida si giocherà tra sostenibilità, equa solidarietà, efficienza e innovazione, ma con attenzione alle dinamiche di rivoluzione delle offerte terapeutiche e di salute, che andranno omogeneamente assicurate a tutti i cittadini e lavoratori del nostro Paese.

Scarica la presentazione di FBK Salute

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento potrebbe essere registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà sempre disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.