Convegno Nazionale dell'Associazione Italiana Cure Primarie AICP in collaborazione con la Scuola di Formazione Specifica in Medicina Generale

Fondazione Bruno Kessler - Trento


In un momento di crisi del sistema sanitario nazionale servono dei cambiamenti nelle modalità di formazione e nell’attuazione dei modelli di cure primarie, che garantiscano la professionalità e propongano soluzioni per il mantenimento e il miglioramento di un sistema universalistico e pubblico. Questo workshop è stato organizzato dai medici di Medicina Generale ma è rivolto a tutti gli operatori delle cure primarie per poter iniziare un cammino comune al fine di dare risposte concrete ai cittadini.

Il workshop parte dai valori della medicina generale e di famiglia europei elaborati e diffusi da WONCA e recentemente tradotti in Italia, come strumenti utili per guidare una riflessione che non sia solo legata alla professione medica, ma che riesca a comprendere i valori di tutti i professionisti impegnati nelle cure primarie.

Il workshop prevede quattro key note lecture, seguite da una libera discussione o da una tavola rotonda che contri-buiranno ad una riflessione a tutto tondo su ciò che il valore WONCA rappresenta per le cure primarie, suffragata da esempi virtuosi sul campo e stimolo per progetti di miglioramento.

Nella giornata di venerdì viene preso in considerazione per primo il valore della professionalità delle cure: Norma Sartori presenterà lo stato dell’arte della formazione del medico di Medicina Generale, intervento al quale seguirà una tavola rotonda sulle sfide formative che l’attuale carenza di medici pone alle scuole di Medicina Generale, ponendo l’accento sulle soluzioni innovative adottate.

Segue una riflessione di Giuseppe Parisi sugli originari valori della Medicina Generale: la cura centrata sulla persona, la continuità delle cure, le cure orientate alla scienza. Che funzione può avere oggi la clinica a basso o nullo contenuto tecnologico del medico di medicina generale e il suo utilizzo prudente degli esami invasivi? Quali potenzialità ha ancora la continuità delle cure? Ed infine, quale specificità clinica e relazionale ha questo professionista? Le riflessioni del relatore su questi interrogativi saranno poi oggetto di discussione guidata.

Nella giornata di sabato vengono affrontati i temi della multidisciplinarietà (cooperazione nelle cure, cure orientate alla comunità) analizzando esperienze positive europee e italiane, introdotte dalla key note lecture di Patricija Lunez-nik, infermiera del Community Healthcare Centre di Maribor, Slovenia, attualmente è membro dell’Advisory Board del European Forum for Primary Care.

Giovanni Visentin approfondisce poi il tema cruciale dell’Equità delle cure, seguito da una serie di interventi che declinano le disuguaglianze nelle loro varie componenti, sia socioeconomiche che legate allo stigma di alcune patologie, per concludere su quelle basate su una scienza spesso attenta a rispondere più alle esigenze del mercato che ai bisogni delle popolazioni.

Per concludere, sarà un momento importante quello delle riflessioni collettive finali, dalle quali potranno uscire una serie di proposte e idee fattive.

Iscrizioni e informazioni

Per iscriversi è necessario compilare il seguente form

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSf8TOmybcsgN74aiCS5PHKUcUTx93HGr8NxNssFSwQnF_MKAw/viewform?usp=sf_link

mail: [email protected]

Registrazione

La registrazione a questo evento è richiesta.

Registration closed on 25/07/2024.

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento potrebbe essere registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà sempre disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.
Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner