Il rifiuto alla vaccinazione anti-Covid degli esercenti le professioni sanitarie

06 Maggio 2021 | 18:00

L’ obiettivo dell’incontro è quello di diffondere la cultura dei doveri di solidarietà in ambito sanitario in sinergia a quella dei diritti dei pazienti e degli esercenti le professioni sanitarie.

 

Relatore

Il Professor Pasquale Giuseppe Macrì è Direttore del servizio di Medicina Legale di Arezzo e dell’Area Funzionale Dipartimentale Medicina Legale e gestione della responsabilità sanitaria dell’Azienda Usl Toscana Sud Est; Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Sicurezza in Sanità presso l’Istituto Superiore di Sanità, Segretario Nazionale MeLCO, Componente Consulta Deontologica Nazionale FNOMCEO; Esperto medico-giuridico di FEDERSANITA’ ANCI; Membro del Comitato tecnico “Modello italiano per la gestione del rischio in sanità” della Luiss Business School, Docente formatore del Modello italiano per la gestione del rischio in ambito sanitario CEPAS, Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Siena; Consulente e perito per le aziende sanitarie in materia di responsabilità professionale sanitaria. Consulente tecnico d’ufficio per Tribunali e Procure. Membro del Board nazionale “Calendario vaccinale per la vita”

 

Iscrizioni

È necessaria l’iscrizione entro martedì 4 maggio.
Agli iscritti verrà inviato tramite e-mail il codice di accesso alla “sala virtuale” dove seguire l’incontro.
Sarà utilizzata la piattaforma Google Meet.

 

Informazioni

Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Trento
web: https://www.ordinemedicitn.it/calendario/
tel.: (+39) 0461 825094
Segreteria Generale della Fondazione Bruno Kessler
mail:
tel.: (+39) 0461 314504

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.